Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘villaggio solidale’


MCF e le sue comunità di famiglie sono capaci di dare una risposta ed avere un senso anche in realtà e progetti come questo. Le famiglie facendo le famiglie, con la loro naturale capacità di relazioni e rete, le altre realtà lavorando ed operando nel loro specifico settore.

Anche noi in Toscana vorremmo provarci. Ma chi ce ne da la possibilità?

Ci sono diverse strutture a noi note, attualmente inutilizzate e in cerca di una destinazione, che potrebbero prestarsi ad una progettazione condivisa tra amministrazione pubblica, fondazioni, cooperative per replicare l’idea di base: prossimità tra famiglie con il loro specifico di familiarità, vitalità, apertura e accoglienza e realtà di disagio e bisogno (assistiti da operatori  qualificati) ma inserite in un contesto relazionale di vicinato positivo e caldo.

Ecco alcuni esempi:

  • Pozzolatico: ex don Gnocchi
  • Scandicci: ex caserma dei lupi di Toscana
  • Luco del Mugello: ex ospedale

Noi famiglie CF siamo disposte a metterci in gioco la vita, chi una struttura? Chi i soldi?

fonte: Blog disabile.

Rendering villaggio solidale Mirano (VE)

Un Villaggio che ospiterà 80 persone: una comunità di famiglie “solidali”[ACF Ndr], anziani poveri, persone con disabilità, minori senza famiglia e persone in stato temporaneo di necessità. Una realtà in cui saranno promosse la centralità della persona e il suo benessere globale, in un sistema basato sull’aiuto reciproco e sulla valorizzazione delle relazioni tra le persone. Questi gli obiettivi del “Villaggio Solidale”, promosso dalla Fondazione Cav. Guido Gini – Onlus di San Giovanni Lupatoto (VR), e presentato oggi a Verona. Il Villaggio Solidale è in corso di realizzazione a Mirano (VE) e l’attività di accoglienza inizierà nel 2011. Sorge su un’area di circa 20.000 mq, di cui 5.000 mq di superficie edificata, suddivisa tra spazi abitativi (30 appartamenti) e luoghi per favorire l’aggregazione e l’incontro: campi sportivi, un parco, giardini, aree per lo svolgimento di attività ricreative, sportive e culturali. Il progetto è promosso dalla Fondazione Cav. Guido Gini – Onlus in partnership con l’Associazione Papa Giovanni XXIII, la Cooperativa Il Villaggio Globale di Venezia e l’Associazione Mondo di Comunità e Famiglia, e con il contributo della Regione Veneto. Il costo totale per la sua realizzazione è di 5 milioni di euro, già coperti per il 77% dal capitale della Fondazione Gini e da contributi regionali. Il rimanente dovrà essere coperto tramite donazioni da privati e imprese e da altri apporti pubblici. (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: