Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘comunicazione’


Padre Antonio Spadaro gesuita esperto in comunicazione web 2.0 riflette per Aleteia sulle reti sociali
14 mar 2013

Si parla spesso del ruolo sempre più evidente dei social network e della realtà di una comunicazione pervasiva che diventa vita “in diretta”. In particolare si è portati a rimettere in discussione i concetti di reale e virtuale, sanando quella che originariamente veniva percepita come una antitesi.

Nel suo recente messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, Benedetto XVI afferma con forza che l’ambiente digitale come lo conosciamo oggi «non è un mondo parallelo o puramente virtuale, ma è parte della realtà quotidiana di molte persone».

Per padre Antonio Spadaro, direttore della rivista dei gesuiti “La Civiltà Cattolica”, «finché si ragionerà in termini strumentali non si capirà nulla della Rete e del suo significato. “Ogni tecnologia crea un nuovo ambiente” ha scritto Marshall McLuhan. La Rete non è uno strumento ma un ambiente. Lo spazio digitale non è inautentico, alienato, falso o apparente, ma è un’estensione del nostro spazio vitale quotidiano, che richiede “responsabilità e dedizione alla verità”».

«Non un “luogo” specifico dentro cui entrare in alcuni momenti per vivere on line, e da cui uscire per rientrare nella vita off line – ha spiegato ancora ad Aleteia il sacerdote gesuita –. Il messaggio del Papa ci invita ad abitare lo spazio digitale. Abitare significa inscrivere i propri significati nello spazio. Ed è proprio questa la sfida: inscrivere i significati e i valori della nostra vita nell’ambiente digitale. Anche i valori della fede». (altro…)

Read Full Post »


A seguito di 2 incontri del Capitolo delle Comunità, Mcf ha deciso di proporre alle Comunità un incontro unico in data da scegliere tra 3, indicando ai comunitari di partecipare insieme all’Incontro.

Il Capitolo delle Comunità è un incontro fra i rappresentanti di ogni comunità ed è una possibilità che le stesse  comunità CF si sono date e hanno trovato per accompagnarsi all’interno di Mcf. E’ divenuto nel tempo uno dei luoghi significativi per l’esperienza comunitaria. Si svolge circa 3 volte all’anno, ed è aperto alla libera partecipazione di qualsiasi comunitario.

La Comunità Il Sogno ha deciso di partecipare nell’incontro del giorno 20 novembre a Villapizzone.

Siamo andati Jasmine, Susanna Fanelli e Lorenzo. Jasmine ha partecipato a una gita con un amichetto e la baby sitter a un teatro di Milano.

Susanna e Lorenzo sono stati coinvolti insieme a altre 22 persone all’Incontro che trattava il tema sull’Ascolto e la Comunicazione, tenuto da Sonia Ambroset, psicologa. Il titolo dell’Incontro è stato:

“L’arte più degna è incidere sulla qualità della giornata”.

 Lorenzo: i miei sentimenti sull’incontro sono di grande gioia, mi sono sentito in famiglia in questo gruppo, formato da altri comunitari della Lombardia e Piemonte. Ho scoperto che non sono “obbligato” a cambiare né migliorare, che questo è un processo senza forzamenti, che succede di per sé “camminando” e sviluppando alcuni accorgimenti nella giornata sia in Comunità che in qualsiasi ambiente. Ho sentito che i miei atteggiamenti possono essere rivisti da me stesso nell’ottica di chiedermi “come” mi sento dentro quel “fastidio” specifico, invece di generalizzare le difficoltà. Inoltre posso cercare di dare più enfasi agli aspetti positivi di me stesso, dei miei amici e vicini.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: