Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘bambini’


E’ già passata una settimana dall’agorà Toscana, i primi, come spesso accade, a darci stimoli e stare un passo avanti sono i bambini…
Diamo spazio alle loro impressioni sulla giornata.
Ne aspettiamo altri da grandi e piccini!
Ricordo che Domenica 28 Ottobre a Firenze ci sarà la giornata “Famiglie nuove”. Un’occasione per tutti coloro che sono interessati a conoscere e sperimentare la proposta dei Gruppi di Condivisione.
Il programma a breve su queste frequenze!
Bello fare il pane, quello con tutti i brillantini di Sabrina, la messa con i palloncini, mi è piaciuta anche l’altra messa dove suonavano, bello lo spettacolo con la befana e la giraffa. Giocare con i bambini bello e dare la merenda al cane Pisello. Tanto bello il fuoco. Bello il gioco per trovare il tesoro. Voglio tornare a Sant’Agata, si va? Oggi? Domani?  Ginevra
Il falò è stato il mio preferito perchè ne ho potuto fare uno insieme a Luca, Emanuele e altri bambini. Mi è piaciuta la giraffa di Pietro e Miriam e tutti gli animali. Il laboratorio della legna e smartellare con Luca. Peccato non ho potuto fare i giochi scout perché non potevo correre. Giulia
Bello il gioco della pesca, laboratorio Civolani, la musica, le candele, Pietro e Miriam. Il più bello il faló (ndr. sabato sera). Volevo dormire anche io sabato. Voglio tornare a Sant’Agata. Giorgia

Read Full Post »

UBUNTU


Fonte: FORMAZIONECULTURA IN RETE
Un antropologo propose un gioco ad alcuni bambini di una tribù africana. Mise un cesto di frutta vicino ad un albero e disse ai bambini che chi sarebbe arrivato prima avrebbe vinto tutta la frutta.
Quando gli fu dato il segnale per partire, tutti i bambini si presero per mano e si misero a correre insieme, dopodiché, una volta preso il cesto, si sedettero e si godettero insieme il premio.
Quando fu chiesto ai bambini perché abbiano voluto correre insieme, visto che uno solo avrebbe potuto prendersi tutta la frutta, risposero “UBUNTU“, come potrebbe uno essere felice se tutti gli altri sono tristi?”
UBUNTU nella cultura africana sub-sahariana vuol dire: “Io sono perché noi siamo”.
Abbiamo così tanto da imparare nella nostra “cultura occidentale civilizzata” vero ?

Read Full Post »


In puro stile Word: Times new Susanna

I nostri cuccioli hanno avuto un piccolo momento per condividere le loro impressioni ed emozioni sul tempo trascorso insieme.

Abbiamo cantato “per Fare un albero” e alla fine abbiamo anche inserito che per fare una comunità – ci vogliono  tante persone e tanti amici.

Hanno elencato tutte le attività: l’arrivo  della befana, il laboratorio delle calze, il laboratorio di collage di legnetti e materiali vari, i giochi all’aria aperta (calcio, giocoleria, bigliardino, il telo colorato, gioco dell’oca, celai, correre…), cluedo la caccia al cinghiale, la messa col falò, il mangiare insieme, il dormire insieme con le storie lette o raccontate dagli adulti, lavarsi i denti tutti insieme.

Poi a turno hanno detto le preferenze e con fatica ciò che non gli era piaciuto.

MI è PIACIUTO: (altro…)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: